Comitato Regionale
Trentino
Tuffi
Italtuffi a lavoro tra casa, Skype e speranza
giovedì 19 marzo 2020

Sospesi i campionati italiani di categoria (Trieste 27 febbraio-3 marzo) e gli assoluti invernali di Torino (13-15 marzo), che avrebbero completato le selezioni per la World Cup di Tokyo, inizialmente in programma dal 21 al 26 aprile e rinviate dalla FINA a giugno in data da destinarsi. Lì si sarebbero dovuti assegnare gli ultimi pass a cinque cerchi.

A causa di queste misure anche la coppia d'oro dei tuffi FRANCESCA DALLAPE' e TANIA CAGNOTTO vede slittare in avanti le possibilità di guadagnarsi il pass olimpico.
Infatti, alla prima tappa di Bolzano Coppa Tokyo 2020 (6-8 febbraio) le due "mamme volanti"erano state battute da Elena Bertocchi e Chiara Pellacani (classe ’94 e 2002 rispettivamente, già oro europeo nel 2018 a Edimburgo), che si sono aggiudicate dunque il primo dei tre ‘round’ italiani, fondamentali per stabilire quale team andrà in Giappone a giocarsi la qualificazione a Cinque Cerchi. Rimangono due chance, ma entrambe sospese dalla Federazione Nuoto, così come la World Cup rinviata a data da destinarsi.

L'Italtuffi, nel pieno dell'emergenza COVID-19 e quindi tra tante difficoltà, prova a riorganizzarsi in attesa che riprenda la stagione agonistica, sperando che questo punto interrogativo sia cancellato il prima possibile. Questa la nota pubblicata oggi mercoledì 19 marzo dalla Federazione Nuoto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,172 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Via della Malpensada, 84 - 38123 Trento | Tel. 0461.231456 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile