Comitato Regionale
Trentino
Qualificazione Giovanile
Esordienti A in raduno: venerdì 19 aprile a Trento
martedì 23 aprile 2019

Ottimo riscontro dell’attività svolta nel terzo incontro della rappresentativa esordienti A!

Durante questo appuntamento i ragazzi hanno affrontato due prove abbastanza complesse che si ponevano, quale obiettivo comune, di verificare il “senso dell’acqua” :
- la prima prova prevedeva la percezione della propulsione mediante delle remate,
- la seconda prevedeva di ottenere la percezione mediante il contrasto della velocità e la differenziazione di alcune capacità.

Complimenti ai ragazzi che hanno lavorato con grande attenzione e determinazione, dando prova di comprendere l’importanza dei test.

Obiettivo della commissione tecnica e quindi del Comitato, è quello di riuscire a far capire ai ragazzi che l’allenamento costante non basta: sono necessarie un’analisi ed un’osservazione tecnica ed in parte anche scientifica della nuotata dell’atleta, con il fine di correggerla ed ottenere risultati nettamente diversi e molto più gratificanti.
Gli esercizi-test offrono una possibilità di diagnosi e di sviluppo adeguato delle varie capacità essenziali per il nuoto sportivo. In particolare tali interventi consentiranno di giudicare il livello e di monitorare l’andamento di sviluppo delle diverse capacità.

Un ringraziamento ai tecnici intervenuti Bonollo Francesca, Carlini Giulia, Ciola Enrico, Massei Claudio che hanno permesso di svolgere i test nei tempi a disposizione.

Un grazie va anche alla società Buonconsiglio Nuoto per lo spazio acqua concesso a favore di questa attività.
Massimo Gioberge

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Via della Malpensada, 84 - 38123 Trento | Tel. 0461.231456 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile