Comitato Regionale
Trentino
News
Arianna Bridi ancora sul podio in Coppa del Mondo
domenica 15 ottobre 2017

Ancora un'alba azzurra colora il fondo nella FINA World Cup di nuoto in acque libere in Asia. In programma la penultima tappa a Chun'An in Cina (il 21 ottobre a Hong Kong la conclusione). Protagonista sempre la trentina Arianna Bridi che perde lo sprint al fotonish con la campionessa mondiale della 25 km a Budapest, la brasiliana Ana Marcela Cunha, ma con i 18 punti del secondo posto resta saldamente al comando della generale prima dell'ultima tappa cinese. La ventiduenne trentina allenata da Fabrizio Antonelli, in forza alla Rari Nantes Trento e al C.S. Esercito, doppio bronzo iridato a Budapest nella 10 e 25 km, nuota spalla a spalla con la più esperta caimana verdeoro, tre ori iridati che quest'anno ha griffato anche la mitica maratona del "Golfo" Capri-Napoli, e chiude appaiata alla brasiliana in 1h37'29"2. Terza l'altra carioca Viviane Jungblut in 1h37'30"8, mentre Rachele Bruni è quinta in 1h37'58"4. La toscana, vicecampionessa olimpica a Rio, vede perdere la seconda posizione della generale che ora vede proprio Ana Marcela Cunha seconda a sedici punti dalla Bridi. Alla trentina basterà confermare il podio dello scorso anno a Hong Kong (fu seconda) per conquistare la coppa del mondo e succedere proprio alla Bruni.

CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE. Davanti a tutte Arianna Bridi - sul gradino più alto del podio nelle 10 km di Viedma e Lac St. Jean - con 104 punti: alle spalle della ventiduenne trentina la brasiliana Ana Marcela Cunha - iridata nella 25 km sul Lago di Balaton a luglio - con 84 punti e l'argento olimipico a Rio 2016 Rachele Bruni con 81 punti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Piazza Fiera, 13 - 38122 Trento | Tel. 0461.231456 - Fax 0461.269441 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile