Comitato Regionale
Trentino
News
Nuotatori in vasca dal 5 maggio per atleti interesse nazionale
martedì 28 aprile 2020

Sta per concludersi l’astinenza degli sportivi, tra una settimana verranno allentate le misure di contenimento del coronaviru
Dal 4 maggio sarà possibile tornare ad allenarsi secondo i criteri definiti dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato il 26 aprile. Anche i nuotatori quindi, potranno riprendere gradualmente le attività sportive, nel rispetto di prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da COVID-19 con sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti – riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalla Federazione Italiana Nuoto

"A tali fini - prosegue nel dettaglio il comma g dell'Art. 1 - sono emanate, previa validazione del comitato tecnico-scientifico istituito presso il Dipartimento della Protezione Civile, apposite Linee-Guida, a cura dell'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, su proposta del CONI ovvero del CIP, sentita la Federazione Medico Sportiva Italiana, le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva".

ALLEGATE LE DISPOSIZIONI IN ATTO

fONTE Federnuoto.it

Qui si può consultare il DPCM del 26 aprile.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Via della Malpensada, 84 - 38123 Trento | Tel. 0461.231456 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile