Comitato Regionale
Trentino
News
16° il Trentino al Trofeo delle Regioni
lunedì 2 luglio 2018

Buon piazzamento per i trentini al Trofeo delle Regioni 2018, che si è svolto a Scanzano Jonico in Basilicata e bellissima esperienza per i nostri ragazzi che si sono confrontati con i coetanei del resto d'Italia in quella che è la manifestazione giovanile più importante per la categoria.

C'è da considerare, rispetto ad altre regioni, che i nostri nuotatori si allenano in vasca lunga solo poche settimane l'anno, vista la scarsa disponibilità di impianti da 50 metri sul territorio ed anche l'inizio d'estate che quest'anno è stato particolarmente piovoso: ancora maggiore quindi la soddisfazione per il 16° posto in classifica generale e per l'impegno che tutti ci hanno messo.
Per loro la stagione non è ancora finita visto che venerdì 6 e sabato 7 luglio a Trento alla piscina Manazzon si sfideranno a suon di bracciate per contendersi i titoli provinciali nel Campionato Trentino Esordienti e concorrere al Gran Premio provinciali Esordienti di società.



A livello individuale i migliori piazzamenti sono stati il 7° posto di Salvatore Luciani nei 200 stile (2’11”59), il 9° posto di Alessandra Gusperti nei 100 dorso (1’14”72) e nei 100 rana (1’22”11) oltre a quello di Cristina Penta nei 200 farfalla (2’46”99), il 10° posto di Luciani Salvatore nei 100 stile (1’01”07).

Quello del Trofeo delle Regioni è stato un momento di agonismo e competizione, ma soprattutto un’occasione di aggregazione e divertimento. I ragazzi si conoscevano già per essersi incrociati più volte durante le gare regionali della stagione, ma nel clima di amicizia della trasferta hanno creato un gruppo unito e compatto, ritrovandosi compagni di squadra per un intero week end sotto i colori della rappresentativa trentina. Sono arrivati giovedì sera a Scanzano Jonico, nel villaggio turistico in cui si trovava anche la piscina teatro della manifestazione. Allenamenti di rifinitura il venerdì e sabato mattina hanno sfilato insieme ai circa 200 ragazzi delle altre rappresentative, nella cerimonia di apertura che si è svolta presso le Tavole Palatine di Metaponto (una frazione di Bernalda) tra le meraviglie del nostro patrimonio culturale italiano. Metaponto è stata una delle più importanti città della Magna Grecia grazie alla sua posizione e alla fertilità della terra, tantoché il simbolo della città, la spiga di grano, venne raffigurata anche sulle monete. Si dice, inoltre, che qui visse e morì il filosofo e matematico Pitagora.
Sabato pomeriggio i ragazzi hanno quindi esordito nel Trofeo delle Regioni, proseguito per tutta la mattinata di domenica. La prima giornata si è conclusa con una grande staffetta notturna ribattezzata “Italia nuota insieme”, una 8x50 mista con squadre formate da atleti e atlete di varie regioni, nel pieno spirito dell'evento. Lunedì, al termine delle gare i giovani nuotatori trentini hanno poi ripreso il treno e sono tornati a casa, con il sedicesimo posto nella classifica per regioni ma soprattutto con un'esperienza da raccontare e ricordare a lungo.



Qui tutti i risultati generali

seconda parte

Prima parte

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Via della Malpensada, 84 - 38123 Trento | Tel. 0461.231456 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile